home
English

la storia


Un'infanzia vissuta in mezzo alla natura,boschi di pini dai profumi balsamici alternati a vigneti che spesso digradano terrazzati verso valle.
La brezza della mattina presto che porta con se' la fragranza delle piante mediterranee mescolata ai profumi della vite in fiore.
In Liguria,nella Provincia di La Spezia,due paesi,Ortonovo e Castelnuovo Magra, confinano e sembra si contendano boschi,olivi e viti.Entrambi riposano su colline che guardano il mare.A volte sin li' arrivano striduli e un po' deformati dal vento i suoni della vita frenetica che il progresso impone alle genti per tenere il passo con i tempi moderni e....la corsa a ...non si sa' cosa ...continua incessante.
Percorriamo la strada che dal piano,attraverso le Colline del Sole ci porta su' dove pini,ginestre e rose selvatiche si mescolano nei profumi del editerraneo, oppure seguiamo la via che attraversa Sarticola: Qui i grappoli di "vermentino"maturano nel sole di fine estate.Siamo nella valle del vino e dell'olio fino.
Tanti piccoli appezzamenti allineati in quadri irregolari o in strette terrazze,il paesaggio sembra dipinto da un pittore innamorato.

Ricordo ...negli anni sessanta all'ombra di un pergolato, l'aria calda d'estate, l'uva all'invaiatura,il nonno,animo gentile,pacato che trasmette l'amore x la vita,la natura e la semplicita'.Chiacchieriamo insieme seduti a quel tavolo, la nonna intenta al cucito e le galline a razzolare nell'aia di terra battuta.
Ricordo ...le sere al camino, il nonno guarda la fiamma, e' assorto,dondola sulla sedia, il focolare scalda gli alari di pietra e riscalda la stanza,si sbucciano le castagne arrosto e un bicchiere di vino riscalda gli animi e fa' raccontare storie fantastiche.
Un'infanzia tranquilla,appassionato sui sentieri delle Alpi Apuane e come il tempo la vita segue il suo corso,coltivando l'amicizia con bravi viticoltori che gli trasmettono l'amore che provano per le loro vigne,il vino e la cantina : Ne sono orgogliosi.

Un rapporto tra uomo e natura che va ben oltre il mestiere : Dare l'anima alle piante e vedere che esse ricambiano,parlare con loro come a un figlio.
Queste sensazioni si portano dentro e un giorno sbocciano dopo aver conosciuto la gentile Francesca,proprietaria di un'antica casa e del podere Bacchiano : Un ettaro di terreno piantato a viti e olivi in disegni antichi,un'angolo di paradiso preso in affitto per cominciare l'avventura insieme a Laura.

Impariamo i primi rudimenti sulla potatura e la vinificazione all'antica,ma' gia' l'idea di una potatura corta ,reimpianto di vitigni selezionati e oculata cura per recuperare le vecchie piante,vinificazione in "bianco" per trarre profumi e aromi dai grappoli .

La fascia climatica giusta,sincerita',umilta' nel chiedere e imparare,costanza e amore per la natura sono gli ingredienti necessari per portare avanti l'idea di un vino "vivo", che abbia il sapore dell'uva e i profumi mediterranei.
Vorremmo produrre un vino che sia "buono" per la gente e trasmetta un'emozione all'intenditore.Perche' vinca la qualita' a scapito della quantita' e queste righe scritte e dettate da un modo di vita tranquillo...restino oggi e ...domani davanti a noi.

Si parla di

Ultimi articoli

Ultimi commenti

  1. @ la canna e il salice

    Caro Stefano 360 gradi di versatilità e conoscenza del buon vivere.Sei il più grande.Sei

    Mauro

  2. @ Un passito da gustare al focolare

    Stefano e Laura siete fortunati in primis di trasmettere l'amore che vi lega al vostro lavoro [...]

    Valerio

  3. @ Pietrasanta terra di vino, arte e amicizia

    Sono stato alla manifestazione e vi ho conosciuti finalmente.I vini rispecchiano la vostra

    Roberto Brema

Immagini random

  • #
  • #
  • #
  • #
  • #
  • #

Newsletter

Link utili